lunedì 30 aprile 2012

Ancora Hello Kitty... in versione Princess... e Finalmente sono tornata!!!!

Probabilmente le sarò sembrata una pazza.
Poveraccia. A mente fredda mi rendo conto di esserci andata giù pesante. Ma ero davvero incazzata.
Dopo 8 giorni senza connessione stavo davvero raschiando il fondo del barile... e sentirmi dire che non sapevano quando avrebbero riparato il guasto che si era creato sulla mia linea, mi ha urtato decisamente i nervi già provati. E quindi ho riversato un fiume di parole contro quella poveretta che ha avuto la sfiga di rispondermi al servizio informazioni...
Sembrerà strano... ma quegli 8 giorni sembravano non passare mai.
Mi sono sentita isolata dal mondo.
Non avevo la possibilità di passare a leggere i vostri blog. Non potevo controllare il mio blog. Non potevo fare un salutino agli amici di Fb...
Qualcuno per prendermi in giro ha detto che mi sarei un pò "disintossicata" dal web!!! O_O


Oggi parliamo ancora di torte decorate... questa l'ho realizzata in inverno ... per una bimbetta dal sorriso dolcissimo ma con un sorrsio furbetto... Appena l'ho vista.... ho pensato subito al fatto che era di sicuro la "principessa" del suo papà... e da qui nasce l'idea della Hello Kitty Princess...
Ho pensato ad una torta che ispirasse al tempo stesso allegria e tenerezza... e credo di esserci riuscita...
La base è un pds, copertura e decorazioni sono come sempre in pdz, create e rifinite a mano...
Il fil di ferro usato per sorreggere i fiorellini pendenti è per uso alimentare... La cosa che ho amato di più in questa torta è il fiocco laterale.... in pasta di zucchero bicolore: rosa e bianco, tirata talmente sottile e dipinta con una soluzione perlescente che lo ha reso davvero simile ad un fiocco in raso!
E il momento più sorprendente l'ho vissuto quando l'ho tirata fuori dal frigo: la mamma della piccola (che mi ha lasciato carta bianca su tutto) si è emozionata talmente tanto da avere le lacrime agli occhi!!! Giuro che per un attimo sono rimasta senza parole... non mi era mai successo... ma poi la cosa ha emozionato anche me!!!

9 commenti:

  1. uno spettacolo di torta! davvero complimenti!
    buon inizio settimana
    terry

    RispondiElimina
  2. Veramente bella!!!! Che dolce il momento di quando hai tirato fuori la torta dal frigo e che soddisfazione!
    Complimenti!!!!
    Da oggi ti seguo con molto piacere!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissima torta e bravissima tu, ma come fai a ricoprire le torte con la pdz? la pasta non si scioglie a causa dell'umidità della torta? Se posso permettermi, mi piacerebbe che realizzassi un piccolo tutorial in proposito con le foto passo passo del procedimento. Grazie in anticipo E ti seguo sempre con molto piacere.Giusy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la pdz non viene a contatto diretto con la torta: io uso la panna vegetale montata ben ferma per isolare l'eventuale umidità. altri usano crema la burro o ganache di cioccolato, dipende dai gusti e dal risultato estetico che si vuole ottenere!

      Elimina
  4. bentornata! e con una bellissima torta!
    un abbraccio!

    RispondiElimina