lunedì 1 ottobre 2012

Bombolini... no, non è che mi sono rincitrullita... sono semplicemnte Bomboloni Mignon!!!


E poi... poi boh, ti trovi a parlare con una persona e ti chiedi se questa persona ti stia capendo veramente, se sia davvero in grado di andare oltre la facciata che ti sei creata, di andare oltre il senso stretto delle parole... e soprattutto se ne abbia davvero voglia. 
E poi... poi boh, ti chiedi se tu hai ancora voglia di star lì a perdere tempo dietro i suoi bla-bla-bla... se  ne vale ancora la pena di starla ad ascoltare, se ne vale ancora la pena di dare peso ai suoi bla-bla-bla...  Perchè quando le parole restano tali, producono solo chiacchiere... quello che fa andare avanti, invece, sono i fatti. 
E io mi rendo conto che a volte non sono molto obiettiva in merito a chiacchiere e fatti. Ma sono una testa calda... e spesso ragiono più col cuore che col cervello.

  

Quando si tratta di impastare però il mio mononeurone fa il suo dovere... e da una mattinata di intensa attività, nascono questi Bomboloni mignon ... che si lasciano gustare in un sol boccone e sono un mix di tutte le esperienze ed i trucchetti che ho appreso nel tempo! :D 

Bomboloni:
Ingredienti:
200 gr di farina manitoba
250 gr di farina 0
50 g di farina di riso
75 gr di zucchero
80 gr di burro bavarese
25 gr di lievito di birra 
1 cucchiaino di sale
10 gr di latte in polvere
200 ml di latte di soia
50 ml di acqua
vanilina o limone

Setacciamo le farine col  latte in polvere. Al centro facciamo una cavità dove mettiamo lo zucchero ed il lievito sbriciolato. Amalgamiamo latte ed acqua e versiamone metà nella ciotola. Avviamo la planetaria col gancio ad uncino a velocità 1 e versiamo i liqui restanti a filo (non metteteli però tutti: lasciatene un paio di cucchiai da parte)... quando la pasta prende cosistenza aggiungiamo il sale e il burro a pezzetti: il burro bavarese è ababstanza morbido, quindi si amalgama molto facilmente. Alal finen aggiugniamo i liquidi tenuti da parte. In meno di 10 minuti l'impasto è pronto e si presenta liscio, morbido e vellutato al atatto, ma ben rappreso e compatto. 
Lasciamo riposare la nostra pasta coperta per 2 ore. 
Dopodichè senza strapazzarla troppo, scaravoltiamola sulla spianatoia e stendiamola ad un cm di spessore: non dovrebbe avere effetto molla. 
Con un coppapasta in acciaio ritagliate i bomboloni e metteteli a ripsoare in una teglia ben spolverizzata di farina.
Lasciamoli riposare coperti per un'altra ora.
Intanto prepariamo l'olio per la frittura: abbondante ed in una pentola dai bordi alti, ma che non sia troppo bollente sennò i bomboloni anneriscono, restando crudi all'interno. Occhio dunque durante la frittura.
Ripassateli in un piatto pieno di zucchero semolato... e poi gustateli, se volete farcendoli cin una siringa con crema o cioccolato...
 

 


L'interno si presenta molto morbido... la mollica è soffice e per nulla ammassata, e la crosticina per quanto bella croccante è sottilissima! :-)

 


Provare per credere!  ed in merito all'uso delle varie farine, del latte in polvere e del latte di soia vi riamndo alle note di quest'altro post: i Krapfen ...







10 commenti:

  1. WOOOOOOOW...che impasto!!!! mi piace!! :D

    RispondiElimina
  2. MA SONO STRAGOLOSI,se sono mignon vorra dire che per me dovrai metterne da parte almeno una decina!belli e buoni,brava e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  3. Bellissimi, ci voglio provare.
    Poi il fatto che siano piccoli mi fa pensare di poterne mangiare di più :-)))

    RispondiElimina
  4. Bboniiiiiii!!!!!!!
    Piccoli ? Allora me ne magno di più, eheh!!!!
    Ti sono venuti benissimo, complimenti
    Ciaooo

    RispondiElimina
  5. Si non ce'e dubbio, il tuo mononeurone funziona benissimo.
    Che spettacolo Enza, fortuna che non abitiamo vicino perche' se me li trovassi davanti te li farei fuori tutti in men che non si dica.

    RispondiElimina
  6. deliziosi,così piccolini sono ancora più sfiziosi,immagino che uno tira l'altro

    RispondiElimina
  7. Uff! Ma allora dillo che lo fai apposta !!!!!! Va bhe mi toccherà provare pure questa!!!!

    RispondiElimina
  8. che belli! Appena possibile li proverò :)

    RispondiElimina