lunedì 2 maggio 2011

Risotto Affumicato ai Carciofi...

Sto piangendo. Non di felicità. Nè di infelicità. Sto piangendo di commozione... davanti alle scene di un telefilm.

Io adoro i serial americani... di ogni foggia e tipo... sarà che sono cresciuta a pane ed "Happy Days" ... ma l'amore per i telefilm non si discute! E non vi nego che se mi capita qualche replica del telefilm dei giorni felici me la rivedo volentieri!

In questo periodo seguo alcuni serial da adolescenti... ma soprattutto mi sono persa per due telefilm-cult: Desperate Housewives e Grey's Anatomy... ed è per quest'ultima che mi sono commossa...

Ho guardato in streaming gli ultimi due episodi trasmessi negli USA... quindi in lingua originale e con i sottotitoli... e sono così belli, ma così strazianti... io mi commuovo, anche se so che è tutto finto, che quella è solo un personaggio studiato a tavolino, che le sue ferite sono solo frutto di effetti iperteconologici...

Alzi la mano chi di voi non ha pianto almeno una volta davanti alla tv! O_O


La ricettina di oggi è davvero strepitosa... quando la facevo ne conservavo sempre un piatto per il mio papà, perchè a lui piaceva molto!

Di solito non amo i carciofi... a parte che fatti alla brace, ma vi assicuro che questo risotto è talmente buono e godurioso che perfino io tiro il piatto a lucido! ^_^


Ingredienti:

carciofi

scalogno

aglio

speck a fette

un pezzetto di speck intero

taleggio

prezzemolo

vino bianco

brodo vegetale leggero

Per prima cosa in una bella padella mettiamo a soffriggere uno scalogno a fette sottilissime e un pò di prezzemolo tritato, ed aggiungiamo i carciofi (già mondati e tagliati a fette sottili)... lasciamoli rosolare qualche minuto, poi sfumiamo con 1 bicchiere di vino bianco e quando sarà evaporato aggiungiamo qualche mestolo di brodo vegetale: dobbiamo portare a cottura i carciofi: devono essere morbidi ma non sfatti.

In un'altra padella mettiamo a rosolare un altro scalogno tritato e lo spicchio d'aglio intero... aggiungiamo il pezzetto di speck intero (più o meno grande quanto una noce) e poi versiamo il riso e lasciamolo tostare... sfumiamo col vino bianco e poi portiamolo a cottura col brodo vegetale... a metà cottura uniamo i carciofi col loro fondo di cottura ed eliminiamo sia l'aglio intero che il pezzetto di speck... Spegnamo il fuoco e mantechiamo il risotto col taleggio a pezzetti... aggiugniamo lo speck tagliato a listarelle sottili ed una bella spolverata di prezzemolo...

Certo non è proprio un piatto leggero... ma se lo fate come piatto unico resterete moooooooolto soddisfatti! Provatelo e poi mi direte! ^_^












3 commenti:

  1. Ciao Enza,
    Anche a me capita di perdere la lacrimuccia, guardando un bel film, non tanto per i telefilms che ho smesso di guardare a causa di beautiful...che è iniziato che ero fidanzata con mio marito e ancora oggi dopo 23 anni di matrimonio continua, beh mi ha disgustato e quindi sono diventata refrattaria alle serie tv almeno che, non si concludano in 3 puntate.
    Mia figlia ha visto come te tutta la serie di gray's anatomy in lingua originale, ma non è riuscita a coinvolgermi.

    Il risotto ai carciofi, confermo la sua bontà, anche io lo faccio allo stesso modo, tranne il fatto che non sfumo i carciofi con il vino, non mi piace che prendano il sapore del vino, preferisco, che mantengano il più possibile il loro sapore, per il resto che dire ...è accezionale è un piatto che ti rigenera!
    Ciao a presto.

    RispondiElimina
  2. Anche io adoro Grey's Anatomy, mi piace troppo!!!!
    e adoro anche il risotto ai carciofi, certo che con taleggio e speck deve essere una vera favola...chissà perchè non ci ho mai pensato!

    RispondiElimina
  3. Ciao, sono Giuseppe, autore del blog cervelliamo http://cervelliamo.blogspot.com
    Effettuando ricerche in rete ho notato il tuo blog e volevo chiederti se vuoi collaborare scrivendo articoli anche su cervelliamo.
    Ci sono tante categorie su cui orientarsi e si può scrivere su uno o più argomenti.
    Facciamo una media di 3000 pagine viste al giorno e, man, mano, andiamo a crescere.
    Potrai utilizzare Cervelliamo come secondo blog, divulgare informazione con l'opportunità di guadagnarci su con il sistema adsense di google, facile, meritocratico e sicuro.
    Siamo presenti nei maggiori network della rete, siamo su google news, la fan page su facebook con più di 1550 persone, quello quello che scrivi, sarà letto sicuramente da qualcuno.
    Se ti piace l'iniziativa, conoscere il team, migliorare insieme, non esitare a contattarmi, sia per email o direttamente su facebook al mio indirizzo personale.
    http://www.facebook.com/cervelliam0
    Ti aspetto!

    RispondiElimina