giovedì 1 luglio 2010

Bicchierini di Mousse al Limone con Geleè ai Frutti di Bosco ...

Allora, amiche come va?
io sono stata incasinatissima in questi giorni... ho lavorato su commissione... il mio infortunio della scorsa settimana ha fatto sentire i suoi strascichi con piccoli dolori ed in più mio figlio ha finito l'asilo... quindi è a casa con me e reclama attenzione... non che la cosa mi dispiaccia: abbiamo montato la piscina in giardino e sinceramente col caldo di questi giorni....sguazzare nell'acqua fresca è piacevole! :-))

Ma veniamo a noi... seppure con enooooorme ritardo vi posto ancora uno dei dessert proposti alla festa di mio figlio!
Questi bicchierini sono stati un vero successone: io non amo particolarmente i frutti di bosco... ma la morbidezza della crema e l'incontro dei due sapori...hmmmm è semplicemente divino!
E la presentazione alla festa... ha lasciato stupiti quasi tutti i presenti! :-))
La ricetta originale è di Pinella (il suo blog è meraviglioso... e vi consiglio di farci una capatina) ed è stata riproposta con successo dalla mia amica Amuro su Cook... ed io mi sono lasciata tentare dalle invitanti foto!

Ingredienti:
Mousse al limone:
500 gr di panna da montare
400 gr di latte intero
150 gr di zucchero
5 tuorli
10 gr di gelatina in fogli
5 limoni grandi e profumati
Portate ad ebollizione il latte con le bucce dei limoni e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti.
Idratate la gelatina in acqua fredda. montate un pò i tuorli con lo zucchero ed aggiungete il latte a filo: portate ad ebollizione e spegnete. Filtrate la crema ed aggiungete la gelatina ben strizzata. io ne ho trovato un tipo che si scioglie all'istante!
Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
Quando la cremà sarà ben fredda semimontate la panna (cioè deve rimanere morbida... non del tutto ferma) ed incorporatela delicatamente alla crema.


Geleè ai Frutti di bosco:
700 gr di frutti di bosco
160 gr di zucchero
10 gr di gelatina in fogli
succo di limone
Idratate la gelatina in acqua fredda. Frullate 625 gr di frutti di bosco con lo zucchero e poco succo di limone e poi mettete la purea sul fuoco: portate ad ebollizione e lascite sobbollire per qualche minuto. Passate al setaccio la purea (i semini dei frutti di bosco sono fastidiosi in bocca!) ed aggiungetevi la gelatina ben strizzata.
Lasciate raffreddare anche la geleè a temperatura ambiente.

Assemblaggio:
Ora versate qualche cucchiaio di mousse nei vostri bicchierini (la ricetta originale prevede una base di pds... io l'ho omessa) e lasciateli indurire in freezer per una mezz'ora.
Aggiungete la geleè di frutta e rimettete in freezer sempre per mezz'ora.
Coprite con altra mousse al limone e lasciate rapprendere in frigo....
Decorate con i frutti di bosco rimasti, la scorza del limone tagliata a julienne con l'aiuto di un rigalimoni e qualche foglia di menta fresca.
Come potete vedere ... la linea della geleè nei miei bicchierini non è ben definita... perchè come una stupida non ho dato il tempo necessario alla mousse di indurirsi... ma comunque quasi nessuno dei miei ospiti l'ha notato: loro hanno pensato solo a gustarsi il semifreddo!!!
La crema al limone è davvero leggerissima: soffice ed impalpabile come una nuvola... e crea un piacevole contrasti col sapore vellutato della geleè ai frutti di bosco...
Se non l'avete ancora provata... vi consiglio vivamente di farlo: è un dessert adattissimo alla calura estiva!!!
ah... quasi dimenticavo... con le dosi che vi ho indicato io ho riempito 30 bicchierini monouso dalla caapcità di 100 cl cadauno... forse vi sembrerò pedante... ma io trovo comodo sapere quanto posso ottenere con delle dosi precise!!!
baci baci






9 commenti:

  1. No dai, questi bicchierini sono una meraviglia! Freschi, gustosi e per nulla pesanti! Una bella idea per un dessert in compagnia!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. davvero deliziosi, anche nella decorazione...bravissima!

    RispondiElimina
  3. Ciao Enza, mi dispiace che il piede ti dia ancora dei problemi, spero che ti passi presto. Però ti invidio tanto la piscinetta in giardino :)
    questi bicchierini sono una favola e trovo che il fatto che la geleè non sia ben definita sia in realtà un pregio, non un difetto...a me piacciono molto di più così.
    Un bacione carissima, elena

    RispondiElimina
  4. Davvero belle ricette e bel blog, se vuoi fare un giro nella mia cucina, http://biscottirosaetralala.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Che fresca idea i tuoi bicchierini....devono essere una delizia!

    RispondiElimina
  6. Ma che bella ricettuzza, andrebbe bene nel mio contest, ti aspetto...http://incucinadamalu.blogspot.com/2010/05/fresche-dolcezze-destate-contest.html

    RispondiElimina
  7. grazie a tutte ragazze... scusate se vi rispondo con ritardo... ma come ho già detto...ultimamente il tempo scarseggia!!!

    @marialuisa... cercherò di venire a dare un'occhiata al tuo contest!
    grazie per l'invito!
    :-))

    RispondiElimina
  8. che bontà e che freschezza... grazie enza per aver condiviso con noi questa ricettina!

    Saluti
    Terry

    RispondiElimina